Mission D'Agadir

Il successo di Dirk Thelen alla Enduro d'Agadir

Lo specialista di accessori BMW Motorrad, Wunderlich, si avvale a sua volta di uno specialista assoluto in eventi Rallye ed Enduro. Gli addetti della sede di Sinzig si affidano al pilota ufficiale Dirk Thelen, il simpatico e solare pluricampione tedesco di Enduro dell’Eifel! È sempre una garanzia per sfide off-road complesse e ambiziose. 

Come è accaduto anche quest’anno, appunto: dopo il 2011 (su BMW F 800 GS), il 2012 come vincitore (su BMW G 450 X) e il 2013 (su BMW R 1200 GS LC), Wunderlich si preparava a partecipare di nuovo alla Enduro d'Agadir dal 6 al 9 marzo 2018 con Dirk. 

BMW Motorrad intendeva inoltre sottoporre l’enduro stradale sportivo F 850 GS, tanto ammirato alla EICMA 2017, ad un ultimo test impegnativo poco prima del lancio sul mercato.

Impressionen

Entrambe le imprese hanno dato vita a iniziative a dir poco emozionanti. 

BMW Motorrad ha presentato una BMW F 850 GS nuova di zecca per l’”?Agadir”?, mentre Wunderlich si è occupata della nomina di Dirk Thelen come pilota della Enduro d'Agadir dopo che questi aveva preparato la macchina fin nei minimi dettagli presso la sede della Wunderlich. 

Dirk a tale riguardo: “Stare in sella a una nuova BMW F 850 GS significa guidare un enduro stradale concepito per lunghi tragitti calati in un ambiente di enduro da competizione selvaggio. Il nostro due ruote pesa quasi 230 kg e monta un motore da 95 CV. I concorrenti si presentano con macchine da 120 kg che erogano potenze comprese tra i 40 e i 55 CV. Lo stimolo di correre l’”?Agadir”? sta nel dimostrare che con un enduro stradale BMW ci si può misurare su un terreno impegnativo e ricco di sfide, come quello sportivo appunto, in assetto assolutamente competitivo.”? 

L’Enduro d'Agadir ha preso il via il 6 di marzo 2018 e, in quattro tappe giornaliere tra i 174 e i 239 km, ha tracciato un triangolo tra Agadir, la città portuale del Marocco, Tafraoute situata a sud-est e Tiznit. La partenza e l’arrivo erano situate nella città di Agadir sull’oceano atlantico. Situata a circa 1000 m di altezza sulle montagne dell'Anti Atlas, Tafraoute è caratterizzata da bizzarre formazioni rocciose e circondata su ogni lato da impressionanti montagne di granito rosso. Da qui il tragitto è proseguito verso ovest, passando da Tiznit ai piedi delle montagne dell’Anti Atlas. Il ritorno è ripreso in direzione nord verso Agadir.

Dirk Thelen alla Enduro d'Agadir su YouTube