Vittoria nella classe Endurance al Nürburgring!

Il 24 giugno 2018, il nostro team di lunga distanza Wunderlich MOTORSPORT si è aggiudicato la 3ª edizione della Reinoldus Langstrecken Cup (RLC) nella classe Endurance sul percorso Grand Prix del Nürburgring.

La Reinoldus Langstrecken Cup del Nürburgring è stata un trionfo a tutto tondo per il nostro team MOTORSPORT. Il nostro primo pilota e Amministratore Delegato Wunderlich, Frank Hoffmann, si trovava negli Stati Uniti con il nostro secondo pilota Thilo Günther per la leggendaria Pikes Peak, ma il team non si è dato per vinto e ha vinto la RLC. Con Sebastian Klettke e i due straordinari piloti di riserva Sascha Schoder e Maximilian Weihe, nell’Eifel abbiamo conquistato un combattuto primo posto con la Wunderlich S 1000 RR.

La 3ª edizione della Reinoldus Cup sulla pista Grand Prix del Nürburgring si è tenuta con condizioni atmosferiche piuttosto inospitali. Nel training, la nostra BMW S 1000 RR perfettamente messa a punto ha raggiunto il secondo posto della classe Endurance. Sascha Schoder è stata protagonista di una brillante partenza Le Mans, con la quale si è collocata in seconda posizione dietro il competitivo Viva Racing Team su Aprilia. Tutto è proseguito secondo i piani e, grazie all’eccezionale lavoro del nostro team Boxen, a due terzi della gara siamo passati in testa senza più mollare la presa fino al traguardo.

Con questa vittoria, il nostro team Wunderlich MOTORSPORT ha conquistato il 2° posto della classe Endurance. Le due gare rimanenti del 2 settembre e del 3 ottobre 2018, dunque, promettono grandi emozioni.

Reinoldus Langstrecken Cup - 800 miglia | Emozioni e colpi di scena

Wunderlich MOTORSPORT su una BMW S 1000 RR alla gara di lunga distanza da 800 miglia

Il 6 maggio 2018, nell’ambito della Reinoldus Langstrecken Cup (RLC), in una splendida giornata di sole abbiamo preso parte alla gara di 800 miglia sul Grand Prix del Nürburgring. Dopo la gara di 6 ore in aprile, la 800 miglia è la seconda gara di quest’anno valida per la RLC. Con una lunghezza di 1280 chilometri o al massimo nove ore, questa gara mette a dura prova piloti, macchine, team e le loro capacità strategiche. Non sono ammessi errori dal punto di vista tecnico o mentale!

La 800 miglia non è solo la gara più lunga della RLC, ma anche la più lunga gara motociclistica in Germania. In genere, il limite di tempo per le gare della RLC è di sei ore.

Il nostro team Wunderlich Motorsport si è presentato alla partenza con Frank Hoffmann, Sebastian Klettke e Thilo Günther, trovando subito un buon ritmo e iniziando al meglio la gara. Nei primi giri e nelle prime ore ci siamo attestati in seconda posizione cercando di rimanere vicini alla testa della gara.

In una sfortunata fase di doppia bandiera gialla, preso dall’ardore della competizione, il nostro Thilo Günther è stato purtroppo troppo veloce ed è stato sanzionato con uno stop and go di 30 secondi. Nonostante la sanzione, il nostro team ha riconquistato la seconda posizione dietro al Viva Racing Team su Aprilia, che ha però sfruttato le circostanze aumentando ulteriormente il distacco.

Nonostante il cambiamento di strategia, stint più lunghi, il coltello tra i denti e gli attacchi serrati della RR, il vantaggio del team Viva era troppo abbondante. Alla fine siamo riusciti a ridurre il gap, ma non a colmarlo.

Siamo comunque orgogliosi del nostro sudato secondo posto alla 800 miglia, dei piloti e di tutto il team ai box! Ci ha fatto particolarmente piacere vedere tanti visitatori al nostro box, che hanno seguito l’appassionante gara e festeggiato con noi.

Nuova gara – nuove emozioni: speriamo di potervi accogliere alla prossima gara di RLC!