Processo di sviluppo sull’esempio del nostro cupolino »MARATHON«.

I nostri principi di sviluppo prevedono che i componenti, quando possibile, vengano sviluppati in modo specifico per ciascun modello. Il nostro cupolino MARATHON non fa eccezione.

Innanzitutto viene calcolata meticolosamente l’aerodinamica del cupolino per il modello specifico. Ma è solo dopo la prova di guida che riceve la messa a punto finale. Esperti collaudatori utilizzano sensori per raccogliere, lungo decine di chilometri, dati sul flusso d’aria e sulle vibrazioni dal cupolino e dal casco, sul carico del vento in funzione della velocità e sul suo effetto sui punti di fissaggio o sul livello di rumore (livello di pressione sonora). Questi dati oggettivi vengono registrati in un data logger durante i test di guida. Per la valutazione precisa dei dati, il nostro data logger registra anche i dati GPS sulla velocità e sul tracciato traccia di test, che mettiamo in correlazione con i dati fisici dei sensori. La valutazione delle grandezze fisiche oggettive fornite dai sensori, della velocità e del percorso servono all’ottimizzazione continua del cupolino. Questo per quanto riguarda la teoria.

Oltre alla raccolta di dati sul veicolo, nei test di guida i nostri collaudatori raccolgono dati empirici. Solo loro, con i loro test di routine, sono in grado di considerare e interpretare ai fini della raccolta dati circostanze collaterali come le condizioni del percorso, della strada, il tempo atmosferico o le condizioni di vento.

Con la lunga esperienza dei nostri sviluppatori, la combinazione di entrambi i metodi, l’acquisizione oggettiva e soggettiva dei dati e la loro interpretazione per l’ottimizzazione si è dimostrata il metodo più efficace. E noi la sviluppiamo costantemente.

Phone: +39 800 975396
La nuova APP Wunderlich
La nuova APP Wunderlich
Chiudi