Stefan Nebel - Testimonial Wunderlich

Gli appassionati germanofoni di gare motociclistiche internazionali conoscono bene la sua voce gradevole e inconfondibile: la voce di Stefan Nebel

I suoi leggendari commenti e le sue interviste su Servus TV testimoniano la sua grande competenza tecnica, impreziosita da interessanti spunti da insider della Moto GP e del campionato mondiale di Superbike. Ma seguendo le sue interviste e i suoi commenti traspare anche qualcosa in più: a parlare è qualcuno che non conosce le corse solo per averle guardate, ma anche perché in sella è lui stesso un razzo; e che ha collezionato svariati titoli nelle classi più svariate. Qualcuno che sa cosa si prova quando i nervi sono a fiori di pelle, che conosce le finezze tattiche e le mosse strategiche di team e piloti e che quindi non solo è in grado di offrire analisi sicure, ma anche di trasmetterne le emozioni agli spettatori come se fossero anche loro in pista.


“Non potrei vivere senza le moto!”

Stefan Nebel non potrebbe vivere senza le moto. A dirlo è lui stesso. Per lui sono sinonimo di libertà. Sono sinonimo di emozioni, e sono una costante della sua vita fin dalla tenera età. come per tanti altri fanatici delle moto, anche la sua carriera è iniziata con una Yamaha PW50. La ricevette in regalo dal padre, che la comprò con il premio in denaro messo in palio in una gara motociclistica. Stefan Nebel aveva tre anni.

Molti di noi hanno familiarità con il fenomeno della trasmissione del virus del motociclismo dal “vecchio”, la trasmissione della grande gioia che ci dà smanettare e guidare la moto, una compagna di vita che non si abbandona più e diventa una passione.

La profonda conoscenza di Stefan Nebel è da ricondursi alla sua solida formazione tecnica sulla moto, al fatto che ha sempre voluto sapere cosa succedeva sotto di lui quando sedeva in sella. La sua curiosità, il suo entusiasmo per la tecnica e il suo know-how, abbinati alla sua esperienza sui circuiti, costituiscono la base del suo impegno nell’industria delle moto e degli accessori.

Stefan Nebel riunisce passione per la tecnica, una radicata passione per il motociclismo e l’affinità per l’ergonomia e la velocità coltivata nel motociclismo sportivo, i cui principi di base si possono applicare a qualsiasi moto. Oltre alla lunga esperienza accumulata come tecnico e pilota. La sua filosofia, ispirata al miglioramento e al perfezionamento costante,

lo rende il partner perfetto per Wunderlich.


Frank Hoffmann, Amministratore Delegato: "Nei nostri componenti gli aspetti tecnici hanno un ruolo determinante. L’innovazione, la qualità, la funzionalità e metodi di produzione sostenibili sono competenze chiave che contraddistinguono il nostro marchio. E ci aggiungo l’orientamento alla sostenibilità. E il piacere di guida, in realtà la gioia di vivere, che la moto e il motociclismo ci trasmettono. Emozioni allo stato puro. Con la sua passione per la tecnologia e il suo legame viscerale con il motociclismo, Stefan Nebel incarna il nostro spirito, il nostro approccio Wunderlich a 360° come meglio non si potrebbe. Senza dimenticare lo spirito sportivo, il coraggio, la determinazione a mettersi alla prova e a migliorarsi sempre. Sotto ogni punto di vista. In Stefan abbiamo trovato un rappresentante credibile, che rispecchia nel proprio approccio umano il nostro modo di agire, la nostra filosofia, e rappresenta con credibilità e convinzione tanto Wunderlich come azienda quando il nostro assortimento di pregiati componenti per moto BMW. Sono lieto che Stefan si sia unito a Wunderlich e non vedo l’ora di poter collaborare con lui come testimonial Wunderlich”.


“Inside Wunderlich”

Stefan Nebel rappresenterà Wunderlich in vari formati. Uno di questi sarà

“Inside Wunderlich”, che Wunderlich presenterà a breve.

» Inside Wunderlich

 


Le pietre miliari di Stefan Nebel

La carriera

  • 1994 e 1995 Campione Mini Bike
  • 1997 Campione ADAC Junior Cup
  • 2002 Campione Superstock – DM
  • 2002 Vicecampione Supersport – DM
  • Campione Superbike tedesco
Sviluppatore e collaudatore

  • Attività di sviluppatore e collaudatore presso le più importanti case motociclistiche e del settore degli accessori
Istruttore in training motociclistici

Moderatore e commentatore delle principali competizione motociclistiche internazionali

  • Dal 2015 Stefan commenta e modera con il suo stile inimitabile gare motociclistiche di livello internazionale, tra cui la Moto GP e il mondiale Superbike, per Servus TV
Dal 2021 testimonial Wunderlich


Phone: +39 800 975396
La nuova APP Wunderlich
La nuova APP Wunderlich
Chiudi