SpeedCruiser

Quando Frank Hoffmann ha tirato fuori la sua moto dal trasportatore al TunerGP dell'Hockenheimring, è stato immediatamente circondato da una folla di curiosi. I commenti non si sono fatti attendere. Le citazioni dei redattori di PS sono arrivate fino a noi e suonavano più o meno così: "Non è bello", ha commentato uno di loro, "e non è nemmeno dipinto", ha aggiunto l'altro. Il responsabile del settore tecnico dell'epoca, oggi amministratore delegato di Wunderlich, non perdeva occasione per rispondere con prontezza di riflessi e rispondeva con una battuta: "Prima guida. Poi fai domande". Sapeva bene cosa stava per uscire dal trasportatore e sorprese i rappresentanti della stampa specializzata presenti nella corsia dei box che, invece di una elegante RR, videro un pugile dall'aspetto brutale, la cui potenza poteva essere percepita anche senza essere in movimento. Hoffmann e i suoi tecnici avevano preso in mano ogni parte, ogni componente e lo avevano consacrato al dio delle prestazioni, e anche da fermo era chiaro che l'oggetto avrebbe corso come il diavolo. L'intero aneddoto può essere letto in un numero contemporaneo di PS Das Sport-Motorradmagazin. 

Senza dubbio, questa moto aveva fatto colpo. Sul cavalletto laterale. Ma ancora di più durante la guida. Il segreto: il puntone paralever regolabile e la pinza tripla provenivano dallo scaffale di vendita di Wunderlich, gli altri componenti di pregio da Magura. Il retrotreno in alluminio, la copertura del serbatoio e la conversione del forcellone sono stati realizzati da Wunderlich. 131 CV per 195 kg sono un'affermazione, soprattutto in relazione alle sospensioni grandiose, bonarie e nel senso migliore del termine, che i tecnici di Frank Hoffmann hanno montato sulle leggere ruote forgiate PVM. Anche per questo motivo, questa macchina da guida è stata battezzata SpeedCruiser. 

Abbiamo prodotto una manciata di esemplari di questa affascinante moto. Furono tutte costruite a Sinzig, sul Reno. Il loro prezzo all'epoca era di 35.000 euro.

 

Già nella relazione sull'approccio del 2011, Mola Adebisi aveva annunciato di voler sottoporre lo Speedcruiser a un test più intenso. Ecco ora la relazione sullo Speedcruiser, che proviene da Wunderlich & ProCar. Divertitevi!

After image
Before image
After image
Before image
After image
Before image

Punti salienti del prodotto

77,90 €
449,00 €
119,90 €

Scoprite altre emozionanti concept bike Wunderlich