Oggetto di oggi: Obbligo di pneumatici invernali per motociclette

Molti proprietari di auto credono che in Germania esista un obbligo generale di pneumatici invernali. Tuttavia, non è così. Secondo il Codice della Strada, esiste solo un obbligo situazionale. Ciò significa che è obbligatorio utilizzare pneumatici invernali solo in presenza di condizioni stradali invernali (neve, fango nevoso, ghiaccio o brina). Fuori da tali condizioni, è possibile viaggiare con pneumatici estivi anche durante i mesi invernali.

Allo stesso modo, molti proprietari di motociclette non sono sicuri dei requisiti specifici per i veicoli a due ruote motorizzati in caso di maltempo invernale.

Il fatto è che l'obbligo situazionale di pneumatici invernali sopra menzionato non si applica più ai veicoli monoposto da diversi anni. Più precisamente, il legislatore non specifica come una motocicletta o uno scooter debbano essere equipaggiati con pneumatici in condizioni invernali. Ciò è dovuto anche al fatto che non esistono pneumatici invernali per motociclette conformi alle attuali normative (contrassegnati con il simbolo alpino). Gli pneumatici per motociclette con la designazione M+S non sono considerati pneumatici invernali nel senso legale.

Indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, partire con un veicolo monoposto è comunque una brutta idea, specialmente con neve e ghiaccio. In primo luogo, perché la legge consente solo spostamenti inevitabili (e solo in assenza di alternative di trasporto), e con una velocità massima di 50 km/h (§2 comma 3a StVO). In secondo luogo, sarebbe meglio lasciare la motocicletta ferma in tali condizioni, poiché il rischio di caduta è semplicemente troppo alto.

Un giro in motocicletta nelle fredde e secche giornate invernali senza ghiaccio e neve è, tuttavia, assolutamente possibile, se si adatta lo stile di guida alle condizioni meteorologiche. La minore aderenza dei pneumatici dovuta al freddo richiede uno stile di guida difensivo, con distanze di sicurezza più ampie e una velocità ridotta in curva. Fate attenzione anche in caso di bagnato. Soprattutto nelle zone ombreggiate, sui ponti o nelle depressioni, può verificarsi brina o ghiaccio. Se vi sorprende la neve o il ghiaccio nero durante il viaggio, è consigliabile lasciare la vostra due ruote parcheggiata.

Vi auguriamo un buon viaggio e un piacevole
fine settimana,

Il vostro team di ifz a

Muscoli flessibili per i viaggi invernali

Avere mani calde e asciutte è di enorme importanza quando si guida una motocicletta in inverno. Questo si applica a tutto il corpo. Solo con muscoli flessibili possiamo operare correttamente la nostra moto. Eseguire una manovra di evasione con l'uso di tutto il corpo non è possibile con muscoli rigidi, congelati e contratti. Mantenere calde le mani e tutto il corpo ha, oltre alla sensazione accogliente, un impatto significativo sulla sicurezza. Chiunque sia stato in strada con dita congelate, rigide, forse già intorpidite, sa di cosa stiamo parlando. Azionare la frizione, il freno e l'acceleratore, gestire in modo sicuro i comandi del manubrio sono cruciali per guidare la nostra moto in sicurezza, e ciò può avvenire solo con mani flessibili e funzionanti. Attraverso una regolazione e un controllo costanti utilizzando l'intero corpo, dobbiamo mettere la nostra moto, un veicolo monopista instabile, in uno stato fisicamente sicuro e stabile. Altrimenti, diventa pericoloso.

Per i viaggi invernali, raccomandiamo:

49,90 €
49,90 €
9,90 €
Passamontagna Wunderlich Passamontagna Wunderlich
Passamontagna Wunderlich
Art. n. 46060-000
9,90 €
Cinghia renale Wunderlich Cinghia renale Wunderlich Cinghia renale Wunderlich
Cinghia renale Wunderlich
Art. n. 46050-030
29,90 €
179,90 €
Wunderlich Proteggi piedi Wunderlich Proteggi piedi Wunderlich Proteggi piedi
Wunderlich Proteggi piedi
Art. n. 27910-102
179,90 €
199,90 €
189,90 €
169,90 €